mercoledì 26 ottobre 2011

Teresa e i noiosi fatti del giorno

Sai cosa ti dico cara mia? Era meglio quando ci occupavamo solo d’amore, di uomini inutili e d’inutile dolore: a star dietro a Mr. B. e alle sue malefatte, alle sue leggi ad personam e alle stupide barzellette, mi pare di ripetere sempre le stesse cose tanto sono ridicole e noiose.
E c’è pure chi se la prende a male per l’opinione che all'estero hanno di questa specie di governo, come se non fosse vero che siamo un paese allo sbaraglio.
Pare si siano dimenticati tutti, e in fretta, delle parolacce e delle escort, delle volgarità e delle figure di merda, delle battute sul Presidente Obama abbronzato e sulla Merkel, come se il nostro Premier, da poco rifatto e restaurato, fosse un pupo dal passato nitido e illibato.


Cara la mia Elenina, io mi son proprio rotta di star qui a commentare questo stato di cose e questo schifo di governo, mi prende lo sconforto se penso che passerò così tutto l’inverno!
Se questo non si dimette, staremo per sempre a scrivere di processi e tette rifatte.
Certo non è che gli uomini mi diano poi ragioni per dire qualcosa di meglio, anche con loro è tutto uno sbadiglio: chiamano e scappano, scrivono e scompaiono, lanciano sassi e nascondono la mano... ma almeno cambiamo soggetto per non parlare sempre e solo del ridicolo nanetto.

Che ne dici? Ripartiamo dalle dissertazioni sull’amore?
Scriviamo solo e soltanto di sentimenti, di quelli delicati, di quelli che non finiscono sempre e solo in tradimenti?
Magari ce n’è più d’uno in giro, forse riusciamo a raccogliere due o tre storie eccezionali di quelle soltanto rose e fiori!

-Sì Teresa cara, io lo farei pure, ma viviamo in Italia ed è nostro dovere parlare della nostra storia e non di una Repubblica immaginaria. E poi oggi cosa ci sarebbe da dire di bello? Che un tizio si è dato fuoco perché scartato al Grande Fratello?
Cosa c’è di tanto edificante in giro? Quale bella storia da scrivere assieme? Quella di una mezza battona che prende uno stipendio da favola in Regione e che questo Governo nemmeno s’impegna a sollevare giusto per dare un segno positivo alla popolazione?


Lo so, è vero, hai proprio ragione.
Mi sa che ci tocca metter su un blog di ricette vegetariane, o magari potresti parlare solo della tua esperienza spirituale, della preghiera e della fede che nulla ha a che vedere con certe beghe di palazzo che credo abbiano rotto il ca...
-Terry lo sai, non voglio che tu dica parolacce, non è così che ti ho creata e non farmi arrivare alle minacce!-.

A proposito di fatti del giorno, ma non ti pare che le donne di molti profili feisbuk sembrano attrici porno? Di tanto in tanto mi arrivano suggerimenti di tizie solo ieri adolescenti e che sembrano in tutto zoccolette accondiscendenti.
- Sì, sì... e pare che i cretini, la solita bella manciata di maschi italiani, siano anche lieti di ricevere i loro aggiornamenti.
Il pesce puzza dalla testa e dagli anni settanta non è cambiato un bel niente, solo che la nostra esuberanza pare abbia tolto loro potenza e forza sessuale, unica dote per la quale li si poteva ancora amare!

Nessun commento:

Posta un commento